Scuola dell’Infanzia GIGLI

Print Friendly, PDF & Email

Scuola dell’Infanzia “B.Gigli”

Via Pavarotti

tel. 071976096

email: plessogigli@libero.it

L’edificio della Scuola “B. Gigli” è situato nella frazione di Loreto Stazione, ha un bacino di utenza piuttosto esteso e accoglie bambini di Villa Musone, Loreto Stazione e Villa Costantina.

L’edificio è disposto su due piani e condivide con la Scuola Primaria “G. Verdi” alcuni ambienti quali la palestra e la mensa.

La Scuola dell’Infanzia è situata al piano terra.Dall’anno scolastico 1998/99 ad oggi la struttura dell’edificio è stata interessata da alcuni lavori di ampliamento per rispondere alle esigenze di un’ utenza sempre più numerosa e all’inizio di questo anno scolastico l’ingresso della scuola dell’Infanzia è stato spostato nel lato di Via Pavarotti.

Gli alunni iscritti raggiungono la scuola con lo scuolabus o accompagnati dai familiari.

Gli spazi interni della Scuola sono così suddivisi:

INGRESSO all’interno del salone
CORRIDOIO con attaccapanni e angolo gioco
CUCINA E SALA DA PRANZO in comune con la scuola primaria
QUATTRO AULE molto luminose con bagni interni
SALONE LUDICO ampio e luminoso
UN LABORATORIO MULTIMEDIALE dotato di una LIM, di una APPLE TV e di una STAMPANTE 3D
UNA PALESTRA condivisa con la scuola primaria e dotata di materiale psicomotorio
UN RIPOSTIGLIO per il materiale didattico
SERVIZI IGIENICI : uno per sezione,uno per le insegnanti, i collaboratori scolastici e il personale di cucina
SPAZIO VERDE che circonda la scuola dove si trovano alcuni giochi e attrezzature ludiche da giardino. E’ inoltre presente una piattaforma da basket.
DATI INFORMATIVI

n° sezioni 4
n° alunni 112
n° insegnanti 9
n° insegnanti di sostegno 3
ORARIO DI FUNZIONAMENTO :

8.00 – 16.00,TUTTI I GIORNI, DAL LUNEDI’ AL VENERDI’

E’ attivo un servizio di pre-scuola comunale a pagamento dalle 7:30 alle 8:00.

Delle 4 sezioni presenti, tre sono formate per gruppi omogenei di età,mentre una è di tipo eterogeneo.

Durante la giornata vengono realizzate in classe le attività programmate, inoltre sono previsti momenti di intersezione soprattutto nella prima mattinata e nel primo pomeriggio, superando così la staticità della sezione.